Home page

indirizzo: https://www.giovanniguarino.net —— email: info@giovanniguarino.eu

Film in ordine alfabetico
Registi in ordine alfabetico
Film, articoli, racconti, video per data

America Latina (Fratelli D’Innocenzo – 14 gennaio 2022)
Un eroe (Asghar Farhadi – 8 gennaio 2022)
One second (Zhang Yimou – 4 gennaio 2022)

Callas Forever (Franco Zeffirelli – 15 dicembre 2021)
Cry Macho (Clint Eastwood – 8 dicembre 2021)

Una famiglia mostruosa (Volfango De Biasi – 29 novembre 2021)
È stata la mano di Dio (Paolo Sorrentino – 25 novembre 2021)
The French Dispatch of the Liberty, Kansas Evening Sun (Wes Anderson – 16 novembre 2021)
Il bambino nascosto (Roberto Andò – 4 novembre 2021)

Madres paralelas (Pedro Almodóvar – 30 ottobre 2021)
E noi come stronzi rimanemmo a guardare (Pierfrancesco Diliberto, Pif – 27 ottobre 2021)
La Padrina [La Daronne] (Jean-Paul Salomé – 23 ottobre 2021)
ARIAFERMA (Leonardo Di Costanzo – 20 ottobre 2021)
Tra cielo e mare (video – ottobre 2021)
Marx può aspettare (Marco Bellocchio – 6 ottobre 2021)
Titane // Raw (Julia Ducournau – 2 ottobre 2021)

Tre piani (Nanni Moretti – 25 settembre 2021)
Dune (Denis Villeneuve – 20 settembre 2021)
Qui rido io (Mario Martone – 14 settembre 2021)

Boys (Davide Ferrario – 8 luglio 2021)
La terra dei figli (Claudio Cupellini – 7 luglio 2021)
The Youngest (Rachel Elitzur – 2 luglio 2021)

Mandibules // DOPPIA PELLE [Le Daim] (Quentin Dupieux – 22 giugno 2021)
Un altro giro [Druk] // Il sospetto [Jagten] (Thomas Vinterberg – 10 giugno 2021)
Covered up (Rachel Elitzur – 9 giugno 2021)
The Father: Nulla è come sembra (Florian Zeller – 5 giugno 2021)

Sulla Infinitezza [Om det oändliga] (Roy Andersson – 31 maggio 2021)
Nomadland (Chloé Zhao – 19 maggio 2021)
Corpus Christi (Jan Komasa – 9 maggio 2021)
EST Dittatura Last Minute (Antonio Pisu – 7 maggio 2021)

Maggio 2021: sale cinematografiche riaperte. Evviva!

3 maggio 2021 L’absent (video)
2 aprile 2021 Tempus transit gelidum (video)
27 gennaio 2021 La mimosa (video)

6 gennaio 2021 A proposito di Trump; riferito a BlacKKKlansman (regia di Spike Lee – 3 ottobre 2018)

28 dicembre 2020 Mi chiamo Mattia (racconto)
6 dicembre 2020 Zona Arancione (video e articolo)

DPCM 2 dicembre 2020: ulteriori misure restrittive per il periodo 21 dicembre 2020, 6 gennaio 2021. Natale triste!

17 novembre 2020 Zona Rossa (video e articolo)
10 novembre 2020 Pinocchio (articolo)
3 novembre 2020 Ci risiamo! (articolo)

DPCM 3 novembre 2020: a seconda dei dati epidemiologici le regioni possono trovarsi in zona gialla, in zona arancione o in zona rossa.
Si salvi chi può!

26 ottobre 2020 Film in televisione: Se c’è un aldilà sono fottuto. Vita e Cinema di Claudio Caligari (regia di Simone Isola e Fausto Trombetta).

Sale cinematografiche nuovamente chiuse (DPCM 24 ottobre 2020: … lettera m: sono sospesi gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche e in altri spazi anche all’aperto; …)

16 ottobre 2020 Un divano a Tunisi [Un divan à Tunis] (Manele Labidi Labbé – Cinema Teatro Odeon Firenze)
Ultimo film al cinema, prima della nuova chiusura delle sale cinematografiche

12 ottobre 2020 Il Cammino di Santiago (articolo)

26 settembre 2020 Le sorelle Macaluso (Emma Dante – Cinema Arsenale Pisa)
24 settembre 2020 PADRENOSTRO (Claudio Noce – Cinema Odeon Pisa)
5 settembre 2020 TENET (Christopher Nolan – Cinema Goldoni Viareggio)
Al cinema dopo la liberazione provvisoria (l’illusione dell’estate 2020; dichiarazioni avventate; Zarrillo: «Il virus è clinicamente morto»).
Ci godiamo la riapertura, con la paura che le sale siano chiuse di nuovo

7 luglio 2020 La moda di abbattere le statue (articolo)
21 giugno 2020 LONTANO LONTANO (Gianni Di Gregorio); film in televisione (nonostante la riapertura delle sale cinematografiche; in realtà solo poche hanno riaperto).

11 giugno 2020: riapertura delle sale cinematografiche con restrizioni riguardo al numero dei posti occupati

7 giugno 2020 Dopo la liberazione provvisoria (articolo)

3 giugno 2020: ripresa degli spostamenti interregionali (fase due)

20 maggio 2020 Film in televisione: Favolacce di Fabio e Damiano D’Innocenzo
11 maggio 2020 Commento al libro Il mare non bagna Napoli di Anna Maria Ortese
29 aprile 2020 Serata Hitchcock in televisione (Notorious!): La7; Atlantide; conduttore Andrea Purgatori
27 aprile 2020 Commento al libro Le nostre anime di notte di Kent Haruf
Le sale cinematografiche sono ancora chiuse!

1 aprile 2020 Racconti della quarantena.
Quelli che seguono sono i racconti scritti nel corso dell’isolamento forzato e delle restrizioni alla libertà di movimento dovute al coronavirus (fase 1 del cosiddetto lockdown), a cui siamo stati sottoposti da domenica 8 marzo fino a lunedì 4 maggio 2020.
Tutti, o quasi tutti, possibili untori, siamo stati chiusi in casa per la maggior parte del tempo, col permesso di uscire per poche ore, una o due volte alla settimana, solo per fare la spesa nella salumeria locale o per procurarci in farmacia le mascherine e il gel igienizzante. Non proprio tutti, naturalmente, perché il mondo doveva comunque andare avanti, la Terra doveva continuare a girare.
Città deserte, malati nelle terapie intensive, bare trasportate nei camion militari verso cimiteri estranei: cupi pensieri.
La data complessiva, convenzionale, di questi racconti è il primo aprile 2020, come se fosse tutto uno scherzo. In realtà sono stati scritti in tutto il mese di aprile 2020, uno dei mesi più tristi in questa parte del mondo, dopo gli orrori della seconda guerra mondiale; da altre parti si vivono, indipendentemente dalla pandemia, situazioni ugualmente o ancora più tristi.

RACCONTI DELLA QUARANTENA
Si vedono i primi segni (2 aprile 2020)
La Bicicletta (6 aprile 2020)
La Mascherina (9 aprile 2020)
Hart Island, Bronx (11 aprile 2020)
L’illogica allegria (18 aprile 2020)

7 marzo 2020 Cinema Principe Firenze – Volevo nascondermi (Giorgio Diritti)
Ultimo film visto in sala, prima della chiusura dei cinema causata dalla pandemia (DPCM 8 marzo 2020). Il commento trasmette lo sconcerto di quei giorni.
Domenica 8 marzo 2020 – Sul Corriere online leggo che il decreto del governo per fronteggiare la diffusione del Coronavirus prevede che in tutto il Paese “siano sospese le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura, compresi quelli cinematografici e teatrali svolti in ogni luogo, pubblico o privato …” fino al 3 aprile.
La proiezione a cui ho assistito ieri sera (sabato 7 marzo 2020), al cinema Principe di Firenze, è stata una delle ultime in sala cinematografica in Italia. Dopo le due proiezioni successive (20.10 e 22.30) i cinema sono stati chiusi; resteranno chiusi almeno fino al 3 aprile.
Se riapriranno, sarà il segnale che la guerra è finita, come è stato dopo l’ultima guerra mondiale.

4 marzo 2020: sospensione delle attività didattiche negli istituti scolastici e nelle università.
30 gennaio 2020: primi due casi di contagio in Italia, prime misure di controllo agli aeroporti. Sospesi tutti i voli da e per la Cina.

1 maggio 2019 Tutto scorre … Ricordi trentini (articolo e video)

Ricapitoliamo

2018 a.c. (avanti covid)

6/01 Napoli Velata (Ferzan Özpetek)
13/01 Tre manifesti a Ebbing, Missouri [Three billboards outside Ebbing, Missouri] (Martin McDonagh)
18/01 Alla ricerca di Van Gogh [China’s Van Goghs] (Yu Haibo e Yu Tianqi Kiki)
27/01 Ella & John The Leisure Seeker (Paolo Virzì)
31/01 Made in Italy (Luciano Ligabue)

5/02 Sono tornato (Luca Miniero)
8/02 The Post (Steven Spielberg)
10/02 C’est la vie Prendila come viene [Le Sens de la fête] (Éric Toledano, Olivier Nakache)
13/02 Fabrizio De André Principe libero (Luca Facchini)
21/02 La forma dell’acqua [The Shape of Water] (Guillermo Del Toro)
26/02 The Disaster Artist (James Franco)
28/02 Come un gatto in tangenziale (Riccardo Milani)

6/03 The Young Pope (Paolo Sorrentino)
10/03 Puoi baciare lo sposo (Alessandro Genovesi)
11/03 Benvenuti a casa mia [À bras ouverts] (Philippe De Chauveron)
16/03 Ricomincio da noi [Finding your feet] (Richard Loncrain)
17/03 Lady Bird (Greta Gerwig)
24/03 The party (Sally Potter)
29/03 Metti la nonna nel freezer (Giancarlo Fontana e Giuseppe G. Stasi)

4/04 Una festa esagerata (Vincenzo Salemme)
6/04 Io c’è (Alessandro Aronadio)
11/04 Phantom Thread [Il filo nascosto] (Paul Thomas Anderson)
14/04 Quanto basta (Francesco Falaschi)
21/04 Doppio amore [L’amant double] (François Ozon)
29/04 L’ultimo viaggio (Nick Baker-Monteys)

6/05 Cinema Moderno (articolo e video)
11/05 L’isola dei cani [Isle of Dogs] (Wes Anderson)
13/05 Loro (Paolo Sorrentino)
16/05 Cosa dirà la gente (Iram Haq)
19/05 Dogman (Matteo Garrone)
26/05 Après la guerre [Dopo la guerra] (Annarita Zambrano)

5/06 Lazzaro felice (Alice Rohrwacher)
10/06 La terra dell’abbastanza (Fratelli D’Innocenzo)
17/06 Tito e gli alieni (Paola Randi)
20/06 Wonderstruck [La stanza delle Meraviglie] (Todd Haynes)
25/06 Una vita spericolata (Marco Ponti)
27/06 Favola (Sebastiano Mauri)
30/06 A quiet passion (Terence Davies)

4/07 L’albero del vicino [Under the tree] (Hafsteinn Gunnar Sigurösson)
6/07 2001: Odissea nello spazio [2001: A Space Odyssay] (1968, Stanley Kubrick)
10/07 Il Sacrificio del Cervo Sacro [The Killing of a Sacred Deer] (Yorgos Lanthimos)
14/07 Jurassic World: Il Regno distrutto [Jurassic World: Fallen Kingdom] (Juan Antonio Bayona)
20/07 L’incredibile viaggio del fachiro [The Extraordinary Journey of the Fakir] (Ken Scott)

5/09 Mr Long (Sabu)
11/09 Don’t Worry (Gus Van Sant)
17/09 La profezia dell’armadillo (Emanuele Scaringi)
20/09 Un affare di famiglia (Kore’eda Hirokazu)
25/09 Lucky (John Carroll Lynch)

3/10 BlacKKKlansman (Spike Lee)
13/10 L’apparizione (Xavier Giannoli)
17/10 Mirai (Mamoru Osoda)
20/10 Una storia senza nome (Roberto Andò) [in Commenti brevi]
29/10 Achille Tarallo (Antonio Capuano)

6/11 Il Settimo Sigillo [Det sjunde inseglet] (Ingmar Bergman)
10/11 Il Verdetto [The Children Act] (Richard Eyre).
14/11 Notti magiche (Paolo Virzì)
21/11 Penguin Highway (Hiroyasu Ishida) [in Commenti brevi]
28/11 Il vizio della speranza (Edoardo De Angelis)

1/12 Il Grinch (Yarrow Cheney, Scott Mosieh)
4/12 ROMA (Alfonso Cuarón)
11/12 Dead in a week … [Morto tra una settimana …] (Tom Edmunds)

2019 a.c. (avanti covid)

——— (4/01) Cold War (Pawel Pawlikowski) ——— (13/01) Vice L’uomo nell’ombra (Adam McKay) ——— (18/01) Moschettieri del Re (Giovanni Veronesi) ——— Gli uccelli [The birds] (Alfred Hitchcock] ——— Il mio capolavoro [Mi obra Maestra] (Gastón Duprat) ——— Green Book ——— un’Avventura ——— (22/02) La Favorita [The Favourite] (Yorgos Lanthimos) ——— 24/02 The Mule [Il Corriere] (Clint Eastwood) ——— Domani è un altro giorno ——— La paranza dei bambini ——— Copia originale [Can you ever forgive me?] (Marielle Heller) ——— La casa di Jack [The house that Jack built] (Lars von Trier) ——— (30/03) Border / Creature di confine (Ali Abbasi) ——— DOLCEROMA ——— Stan&Ollie ——— Dolor y gloria ——— Tutti pazzi a Tel Aviv [Tel Aviv on fire] (Sameh Zoabi) ——— (25/05) Brightburn / L’angelo del male (David Yarovesky) ——— The dead don’t die [I morti non muoiono] (Jim Jarmusch) ——— Un’altra vita [Mug] (Malgorzata Szumowska) ——— Arrivederci professore [The professor] (Wayne Roberts) ——— (6/07) Ladri di biciclette (1948, Vittorio De Sica) ——— I fratelli Sisters [The Sisters Brothers] (Jacques Audiard) ——— La linea verticale ——— Il Signor Diavolo (Pupi Avati) ——— Conversazione su Tiresia ——— 5 è il numero perfetto ——— La mafia non è più quella di una volta ——— Martin Eden ——— C’era una volta a Hollywood [Once upon a time in Hollywood] (Quentin Tarantino) ——— Il colpo del cane ——— AD ASTRA ——— Il sindaco del rione Sanità ——— Joker ——— Se mi vuoi bene ——— Tutto il mio folle amore ——— The Irishman ——— (12/11) Parasite (Bong Joon-ho) ——— (28/11) L’UFFICIALE E LA SPIA [J’accuse] (Roman Polanski) ——— (7/12) Il Paradiso probabilmente [It must be Heaven] (Elia Suleiman) ——— (9/12) Un giorno di pioggia a New York [A rainy day in New York] (Woody Allen) ——— (16/12) Esher Viaggio nell’infinito (Robin Lutz)

2020 a.c. (avanti covid)

——— (4/01) Tolo Tolo ——— (10/01) Hammamet ——— (17/01) Herzog incontra Gorbaciov [Meeting Gorbachev] (Werner Herzog) ——— (24/01) Jojo Rabbit ——— (31/01) 1917 ——— (2/02) Odio l’estate ——— (4/02) Il dottor Stranamore [Doctor Strangelove] (Stanley Kubrick) ——— (8/02) Alice e il Sindaco [Alice et le Maire] (Nicolas Pariser) ——— (7/03) Volevo nascondermi (Giorgio Diritti) (ultimo film, prima della chiusura)

2020 inizio restrizioni
DPCM 4/03/2020 (scuole) e 8/03/2020 (cinema)

(29/04) Hitchcock: (Notorious! – Intrigo internazionaleGli uccelli) ——— (11/05) Il mare non bagna Napoli (libro – Anna Maria Ortese) ——— (20/05) Favolacce (Fabio e Damiano D’Innocenzo) ——— (21/06) LONTANO LONTANO (Gianni Di Gregorio) ——— Di nuovo al cinema ——— (5/09) TENET (Christopher Nolan) ——— (24/09) PADRENOSTRO (Claudio Noce) ——— (26/09) Le sorelle Macaluso (Emma Dante) ——— (16/10) Un divano a Tunisi [Un divan à Tunis] (Manele Labidi Labbé) ——— Di nuovo chiusura ——— (26/10) Se c’è un aldilà sono fottuto. Vita e Cinema di Claudio Caligari (Simone Isola e Fausto Trombetta)

2021 pandemia in corso

——— (9/01) A proposito di Trump: BlacKKKlansman (Spike Lee – 3/10/18) ——— (27/01) La mimosa (video) ——— (2/04) Tempus transit gelidum (video) ——— (3/05) L’absent (video) ——— Riapertura, speriamo, definitiva ——— (7/05) EST Dittatura Last Minute (Antonio Pisu) ——— (9/05) Corpus Christi (Jan Komasa) ——— (19/05) Nomadland (Chloé Zhao) ——— (31/05) Sulla Infinitezza [Om det oändliga] (Roy Andersson) ——— 5/06/21 The Father: Nulla è come sembra (Florian Zeller) ——— (9/06) Covered up (Rachel Elitzur) ——— (10/06) Un altro giro [Druk] (Thomas Vinterberg) ——— (10/06) Il sospetto [Jagten] (Thomas Vinterberg) ——— (22/06) Mandibules (Quentin Dupieux) ——— (22/06) DOPPIA PELLE [Le Daim] (Quentin Dupieux) ——— (2/07) The Youngest (Rachel Elitzur) ——— (7/07) La terra dei figli (Claudio Cupellini) ——— (8/07) Boys (Davide Ferrario) ——— (14/09) Qui rido io (Mario Martone) ——— (20/09) Dune (Denis Villeneuve) ——— (25/09) Tre piani (Nanni Moretti)

2/10 Raw (Julia Ducournau)
2/10 Titane (Julia Ducournau)
6/10 Marx può aspettare (Marco Bellocchio)
18/10 Tra cielo e mare (video)
20/10 ARIAFERMA (Leonardo Di Costanzo)
23/10 La Padrina [La Daronne] (Jean-Paul Salomé)
27/10 E noi come stronzi rimanemmo a guardare (Pierfrancesco Diliberto, Pif)
30/10 Madres paralelas (Pedro Almodóvar)

4/11 Il bambino nascosto (Roberto Andò)
16/11 The French Dispatch of the Liberty, Kansas Evening Sun (Wes Anderson)
25/11 È stata la mano di Dio (Paolo Sorrentino)
29/11 Una famiglia mostruosa (Volfango De Biasi)

8/12 Cry Macho (Clint Eastwood)
15/12 Callas Forever (Franco Zeffirelli)

2022 pandemia in corso

4/01 One second (Zhang Yimou)
8/01 Un eroe (Asghar Farhadi)
14/01 America Latina (Fratelli D’Innocenzo)

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Si trovano cookie nei collegamenti con terze parti (Vimeo, YouTube). Cliccare sul link Privacy Policy per accedere alla pagina corrispondente.